3 itinerari trekking per l’estate 2022

Si sa, stare in mezzo alla natura fa bene all’umore, ti aiuta mantenere il benessere e soprattutto fa molto bene al tuo corpo; il trekking soprattutto dopo la pandemia è diventato un passatempo apprezzato anche da chi prima non lo praticava. Sono sempre più le persone infatti, che preferiscono questa tipologia di vacanza rispetto a quella spaparanzata in spiaggia. In questo articolo vogliamo svelarti 3 itinerari trekking perfetti da praticare per più giorni durante l’estate 2022.

Itinerari trekking perfetti per l’estate

Partiamo da un capolavoro del trekking, la Via Francigena: si estende per tantissime regioni, quindi puoi decidere di percorrerne un tratto a piedi e poi proseguire con i mezzi per poi tornare nuovamente sui tuoi passi, oppure puoi sezionare alcune zone e percorrere solamente quelle. Un esempio? Il percorso che collega la Toscana a Roma. È un percorso molto frequentato e potrai trovare molti pellegrini sul cammino.

Il secondo percorso, decisamente suggestivo, è quello che collega Bologna a Firenze attraverso gli Appennini ed è conosciuto come La Via degli Dei. Il percorso è abbastanza impegnativo, pensa che molte persone lo fanno prima di pensare al Cammino di Santiago. Pregio? È molto frequentato, puoi fare amicizia con tante persone anche se viaggi in solitaria.

Terzo sentiero di trekking che vogliamo suggerirti è l’Anello del Rinascimento: si tratta di un lungo itinerario di 170 km che attraversa la Toscana attraverso un percorso ad anello. Significa che parti da un punto e torni proprio in quello di partenza. Tra i punti principali che tocchi c’è Firenze con le meraviglie artistiche ma anche tantissimi borghi, castelli e monasteri. Extra, per i più coraggiosi, è Selvaggio Blu Sardegna: così impegnativo da essere considerato il più difficile d’Italia.

Abbiamo selezionato per te alcuni dei sentieri trekking più belli da percorrere in Italia per più giorni, in realtà sono tantissimi e non ti resta che partire per scoprire le meraviglie del territorio.