Frequenta anche tu il corso OSS: scopri tutti i dettagli

Chi è e cosa fa l’OSS

OSS è acronimo di operatore socio sanitario e rappresenta quella figura professionale qualificata che possiede le giuste competenze per aiutare chi, per patologie croniche o incidenti o qualsivoglia situazione di disagio, indipendentemente dall’età, ha difficoltà a

  • svolgere le normali attività quotidiane;
  • avere cura dell’igiene personale;
  • governare la casa;
  • organizzare i momenti fondamentali della vita quotidiana.

 

Come diventare un OSS

Per svolgere tale professione è necessario frequentare un corso OSS apposito come quello promosso da Scuola e Sviluppo, caratterizzato da: 168 ore di formazione E-learning, 289 ore di Videoconferenza, 105 ore di formazione teorico pratica in aula e 450 ore di tirocinio formativo. L’OSS è in continuo contatto con pazienti, persone in disagio sociale ed i loro parenti, persone che stanno attraversando momenti tristi e difficili della loro vita. Ciò significa che questa figura debba essere in grado di creare empatia unitamente a forti competenze tecniche se si desidera avere successo in ambito lavorativo.

È molto importante, per l’OSS, capire il disagio che il paziente prova, e cercare di immedesimarsi nel paziente rendendo meno difficile l’approccio. L’OSS è una figura integrata: non è infermiere, ma può compiere alcune attività di rilevazione dei parametri. Anche se l’OSS non è un assistente sociale, si prende comunque cura in prima persona di tutti coloro che si trovano in difficoltà. Questa figura, il più delle volte si trova ad assistere soggetti spesso affetti da patologie degenerative, come nel caso di persone molte anziane, o persone affette da disabilità, con cui è necessario avere una particolare sensibilità.

A differenza dell’OSA, essendo una figura di carattere maggiormente infermieristico, può sostenere i concorsi pubblici per concorrere all’assistenza di personale ospedaliero infermieristico.  L’OSS non collabora soltanto con altri OSS ma anche con tanti operatori, quali ad esempio: infermieri, assistenti sociali, medici, fisioterapisti, educatori, associazioni di volontariato e  le famiglie degli assistiti.  Scopri subito i dettagli del corso OSS vistando il sito https://www.scuolaesviluppo.it/corso-oss/