Assicurazioni a Fano: a chi rivolgersi?

Le assicurazioni Fano UnipolSai fanno parte del gruppo Unipol, leader in Italia nei rami Danni e R.C. Auto, che opera attraverso la più grande rete agenziale d’Italia, con oltre 2.700 agenzie assicurative e circa 6.000 subagenzie distribuite sul territorio nazionale, riuscendo così a soddisfare ben 10 milioni di clienti.

Le assicurazioni Fano si occupano di diverse tipologie di polizze, in modo da coprire ogni aspetto rilevante nella vita dei propri clienti. Possiamo dividerla in quattro categorie, la prima – Mobilità – è tra le più conosciute e comprende:

– Assicurazione auto

– Assicurazione moto

– Assicurazione nautica

– Assicurazione autocarri

– Assicurazione camper

– Assicurazione flotte

– Assicurazione viaggi

Invece, le altre di cui è possibile usufruire presso le assicurazioni Fano, sono:

  • Casa

– Assicurazione casa, personalizzabile per assicurare l’abitazione e la famiglia;

– Assicurazione condominio, a tutela dell’immobile, delle persone che lo abitano e dell’amministratore nello svolgimento della sua attività;

– Assicurazione cane/gatto, che comprende anche le spese veterinarie.

  • Lavoro

– Assicurazione agricola, protegge persone, fabbricati, serre, bestiame, ecc;

– Assicurazione commercio, integra tecnologia, assistenza e garanzie assicurative a tutela della tua attività commerciale;

– Assicurazione impresa, dedicata alle attività artigianali o industriali;

– Assicurazione professionale, specifica per i liberi professionisti;

– Assicurazione albergo, per tutelare ogni tipo di strutture ricettive;

– Assicurazione tutela legale, a protezione dei propri diritti nelle controversie legali.

  • Protezione

– Assicurazione infortuni, pensate per soddisfare differenti livelli di tutela e di assistenza;

– Assicurazione sanitaria, per una copertura delle spese mediche e per essere tutelati in caso di invalidità dovuta ad una malattia;

– Assicurazione terzo settore, protegge il lavoro di chi gestisce un’associazione di volontariato, una scuola dell’infanzia, un’associazione sportiva o culturale;

– Assicurazione vita, nel caso di invalidità permanente o morte prematura;

– Assicurazione autonomia – Long Term Care, in caso di perdita dell’autosufficienza.