AdBlue: una tecnologia per ridurre le emissioni

AdBlue non è un vero e proprio carburante: si tratta di un fluido acquoso a base di urea tecnica specificatamente formulato per il trattamento dei gas di scarico dei moderni motori diesel dotati di sistema SCR (Riduzione Catalitica Selettiva) per l’abbattimento degli ossidi di Azoto. E’ facile da usare in quanto va aggiunto puro nell’apposito serbatoio del veicolo. A partire dal 01.09.2016 con l’entrata in vigore della nuova normativa Euro 6, tutte le autovetture con motorizzazioni diesel superiori ai 1,6 litri di cilindrata, per abbattere le emissioni di NOx, sono provvisti di un sistema di post-trattamento dei gas di scarico (sistema SCR) che agisce in combinazione con AdBlue.

La tecnologia SCR consente la riduzione, obbligatoria per legge, delle emissione dei gas di scarico e, contemporaneamente, l’ottimizzazione delle funzioni del motore, in termini di prestazione e di risparmio in manutenzione ed assistenza.  Il sistema necessita del reagente AdBlue che viene nebulizzato attraverso l’apposito iniettore nell’impianto di scarico. L’elevata temperatura converte l’AdBlue in anidride carbonica ed ammoniaca; quest’ultima è la sostanza attiva del processo chimico che avviene all’interno del sistema catalitico SCR, che converte i nocivi ossidi di azoto in innocuo azoto e vapore acqueo.

Un indicatore nella strumentazione di bordo della tua vettura ti informa tempestivamente quando occorre effettuare il rabbocco di AdBlue. Viene inoltre visualizzata l’autonomia residua in base alla quantità di liquido nel serbatoio. Ti consigliamo di far eseguire regolarmente il rabbocco di AdBlue in particolare prima di lunghi viaggi, per esempio prima di andare in vacanza. Se il serbatoio di AdBlue è vuoto, non è più possibile avviare il motore! Puoi riempirlo mantenendo sempre un adblue costo molto basso. Il funzionamento corretto del sistema AdBlue è garantito soltanto se il produttore dispone della licenza rilasciata dalla VDA  per la relativa produzione e commercializzazione. Solo in questo caso AdBlue  è certificato ed è conforme alla norma ISO 22241.