Noleggio stampanti con contratto “costo di copia”: quali vantaggi?

Il Noleggio Stampanti Verona con una soluzione “costo di copia” rappresenta un servizio per la gestione completa di stampanti multifunzione. Ne possono usufruirne aziende e studi professionali che vogliono la comodità del tutto incluso senza spese impreviste. Grazie a dei software integrati all’interno delle stampanti, l’azienda che fornisce i macchinari è in grado di effettuare un monitoraggio costante da remoto dei consumabili, agevolando in questo modo il cliente ed evitando così l’inoperatività della macchina.

A chi è rivolto il noleggio stampanti in costo di copia?

La soluzione di noleggio stampanti è indicata per aziende, attività professionali, PMI, uffici e studi di professionisti che vogliono avere la comodità del tutto incluso senza preoccupazioni di spese impreviste e senza la seccatura di dover ordinare e cambiare i consumabili grazie ad un sistema di controllo remoto compiuto dalla ditta fornitrice dei macchinari.

Vantaggi del noleggio?

Il noleggio permette di sfruttare macchinari di ultima generazione con la comodità del tutto incluso, senza investimento iniziale e senza l’onere della rottamazione quando diventano obsolescenti o non corrispondono più alle proprie esigenze produttive. Attraverso la soluzione del noleggio stampanti vengono ridotti drasticamente i costi e l’impresa cliente potrà pagare per l’utilizzo della stampante in comode rate, senza gravare così sul bilancio aziendale.

Cosa comprende il costo di copia?

  • interventi tecnici a domicilio da tecnici specializzati e certificati;
  • pezzi di ricambio originali;
  • materiale di consumo originale (toner, cartucce, carta).

Il contratto con costo copia tutto incluso prevede, a fronte di un piccolo canone mensile, generalmente corrisposto trimestralmente o semestralmente, l’utilizzo illimitato di materiali di consumo quali toner, fotoricettori (tamburo), parti di ricambio e l’assistenza tecnica per tutta la durata del contratto. Inoltre, nel corso della durata del contratto, adeguando il relativo canone, si potrà decidere di sostituire la stampante se le esigenze fossero cambiate o semplicemente si desiderasse l’ultimo modello più all’avanguardia.